Kids fashion

Voglio delle figlie (im)perfette

By  | 

 

“Ogni bambino che nasce è in qualche misura un genio, così come un genio resta in qualche modo un bambino.”

 

Giulia e Chiara sono sempre spettinate, con i capelli al vento.

Certo, ben vestite e carine, ma sempre con una nota creativa.

Hanno sempre il sorriso sulle labbra, come se quel momento fosse il più divertente della loro esistenza.

E forse lo è in realtà.

Perché i bambini vivono l’oggi, non pensano al domani, nè al ieri.

Vorrei che le mie figlie fossero sempre libere, libere di scegliere, libere di vivere.

Senza vedere la vita come una corsa, come una gara: chi parla prima, chi legge prima, chi arriva prima. Ma dove?

Ogni bambino impara secondo il proprio ritmo. 

I bambini non sono quelli delle riviste di moda. Non pretendo la perfezione dai nostri figli ma esalto le loro peculiarità. Non le spingo al successo ad ogni costo perchè l’infanzia è un periodo di apprendimento, ma anche di gioia e divertimento. Anzi, è proprio con il divertimento che i bambini imparano meglio e più velocemente. Quando i genitori si concentrano più sui risultati che sullo sforzo, il bambino perde la motivazione e avrà paura del fallimento, facendo crollare l’autostima.

Non corriamo, non abbiamo sempre fretta di arrivare.

Altri post:

Perchè fare il secondo figlio?   Io sono la mamma perfetta!

 

Voglio che Giulia e Chiara si rotolino su di un prato verde, con l’erba ed il vento tra i capelli.

Voglio che Giulia e Chiara facciano l’angelo sulla neve morbida, perchè la felicità, quella vera, scalda il cuore.

E voglio farlo anche io con loro.

Perché I bambini hanno bisogno di essere felici, non di essere i migliori.

Da diversi anni ormai, le giornate di Giulia e Chiara sono colorate dalla personalità e dallo stile dei capi Boboliuno dei nostri brand preferiti, per stampe, colori e qualità indistruttibile (e naturalmente costo accessibile a tutti).

Leggings effetto denim, t-shirt e felpa con cappuccio e zip, molto calda e comoda: l’outfit perfetto per il nido, per il tempo libero e per il parco.

La novità di questa collezione AI2017 sono le silhouette curved dei pantaloni dei kids, senza dimenticare i
pantaloni a sigaretta per Lei e Lui.
E poi tante righe, animal print rinnovato e personalizzato e la varietà di materiali: neoprene, frange e nappe, tessuti con coperture metalliche, jeans strappati e riparati con buchi, graffi e toppe, tessuti tricot in cui spiccano giochi jacquard nordici e tessuti a quadri, slavati o dall’aspetto più clean.

Una collezione piena di vita, gioiosa, allegra per colorare le grigie giornate invernali. 

In tante mi chiedeve dove acquistare i meravigliosi capi Boboli: potete trovarli su Amazon, Zalando, La Redoute e Spartoo.

Buono shopping!

 

come avere figli sorridenti

come avere figli felici

Voglio delle figlie (im)perfette

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *