Kids fashion

Vuoi che tuo figlio sia al sicuro in auto? Mettilo sul seggiolino!

By  | 

 

Oggi il mio post sarà un po’ diverso.

Parto da una notizia di cronaca, ormai virale, e non dalle mie parole.

Jenna, una mamma americana come tante, è andata a prendere il suo primogenito all’asilo nido. Al ritorno ha ricordato di dover prendere del latte e si è quindi fermata in un negozio di passaggio, lasciando in macchia Beckett (di quasi 3 anni) e Brooks (6 settimane); poco dopo un’automobile si è schiantata contro la sua vettura, distruggendola. Un rottame.
E i bambini? Illesi, senza un graffio.

Dopo tempo, la mamma ha condiviso la foto su Facebook che è diventata virale: “Ecco perché dovreste assicurare sempre correttamente i vostri figli al seggiolino, ogni volta. Anche quando urlano perché le cinture sono strette”.

Ecco perchè per la sicurezza dei nostri bambini dobbiamo scegliere il meglio, senza pensarci troppo.

Devo commentare???

Non credo.

Non parliamo di rimandare una dieta o di acquistare una nuova borsa: qui c’è in gioco la vita dei nostri bambini.

Perchè non succede sempre agli altri. Proprio così. Jenna lo sa. Tu lo sai?

Se non metti tuo figlio in sicurezza, ma lo tieni in braccio, al posto di guida o del passeggero (scene molto frequenti qui al Sud, soprattutto fuori da scuola e in auto con i nonni), stai sicuro (è statistica) che prima o poi accadrà qualcosa di brutto. Jenna non poteva immaginare quello che sarebbe accaduto.

Piange? Non vuole starci? Smetterà, passerà. Tuo figlio non è l’unico a non volerci stare, tuo figlio non è speciale. Te lo dico da mamma: si abituerà.

Non cercare sempre scuse; è più facile giustificarsi, lo so. Ma Jenna ce lo sta dicendo con chiarezza. Non succede sempre agli altri.

Puoi comprare il miglior seggiolino del mondo ma se continui a tenere tuo figlio in braccio, non servirà a nulla.

Compra il seggiolino e assicura tuo figlio in sicurezza.

Giulia, come ben sapete, da mesi utilizza il Solution Q3fix di Cybex ma anche Chiara sta nel suo seggiolino da piccolissima. E ora è un’abitudine e sorride anche nel seggiolino. Anzi, è proprio Giulia a segnalarmi qualche irregolarità o semplicemente a dirmi: “Mamma, guarda, il mio compagno Tizio o Caio è in macchina con il suo papà e sta seduto davanti senza seggiolino. Ma sono pazzi?”

L’ho scritto tante volte e lo ribadisco: secondo le ultime ricerche il 60% degli italiani non utilizza il seggiolino in auto per il proprio bambino; l’85% lo acquista, secondo i dati di Altroconsumo, ma ben il 33% degli adulti non allaccia il bambino per tragitti brevi, nelle zone a poco traffico o se ha dai 4 ai 7 anni. Questa cattiva abitudine si traduce in numeri spaventosi: i bambini morti per incidente stradale l’anno scorso sono stati 53, il 26% in più rispetto al 2015. E se Jenna non avesse messo i suoi bambini nel seggiolino visto che il tragitto era brevissimo???

Sarebbero morti.

Ma lo sai che il maggior numero di incidenti avviene su strade urbane, dove la velocità è più limitata, ma il pericolo sempre in agguato. Come riporta l’Aci, infatti, nel caso di un impatto a 56 km/h, un bambino che pesa 15 kg produce una forza d’urto pari a 225 kg, che rende impossibile trattenerlo con le sole braccia.

Pensi che tuo figlio sia al sicuro tra le tue braccia?
Niente di più sbagliato.
Un bambino tenuto in braccio da un passeggero diventa il suo airbag e le conseguenze sono facilmente immaginabili: traumi addominali, toracici e cranici, un proiettile lanciato a velocità assurde. E tutto questo perchè?
Perchè tu genitore sei stato irresponsabile, incosciente e frenato dalle scuse e non hai voluto perdere 10 minuti del tuo tempo per gestire tuo figlio. 
La sicurezza prima di tutto. E le aziende, come Cybex, che lavorano ogni giorno, con incontri, eventi, attività di sensibilizzazione dei genitori verso la sicurezza, una produzione di qualità, con assoluta priorità sulla sicurezza, dovrebbero essere d’esempio e di riferimento; è cosa nota che i seggiolini auto CYBEX ottengono periodicamente  ottimi risultati in tutti i test ed anche nei test indipendenti europei ADAC: sei seggiolini CYBEX sono stati valutati i migliori nel test nella loro rispettive categorie e sono i vincitori nel test dell’organizzazione indipendente Stiftung Warentest.

E se volete saperne di più, non potete perdere il canale Youtube di Cybex  dove troverete video con pillole sulla sicurezza in auto dal tema #CYBEXSafety!

CYBEX FACEBOOK

 
seggiolino auto migliore
sicurezza auto seggiolino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *