kids

Perchè non perdere il Pitti Bimbo 85!

By  | 

 

Sfilate, eventi, presentazioni, incontri.

Il Pitti bimbo è sempre un appuntamento denso di emozioni, di scoperte, di incontri importanti. La fiera per eccellenza di moda bambino dove gli addetti ai lavori possono scoprire in anteprima le collezioni della stagione successiva, dello stesso periodo in cui si tiene la fiera.

Pitti Blooms, tra esplosione di fiori e primavera. Proprio così.

Non solo nella stampe dei brands espositori ma una crescita esponenziale della Fiera.

Infatti a Pitti Bimbo 85 si è registrato c’è stato un aumento dei buyer esteri, trainato da Russia, Cina, Olanda, Germania e Ucraina; si sono visti i più importanti buyer internazionali e italiani della moda bimbo, curiosi di scoprire le novità dei 548 marchi protagonisti a questa edizione.

Se mi avete seguito durante la diretta al Pitti, i post su Instagram e Facebook, le Instagram Stories, avete ammirato i miei brand preferiti. Quest’anno brand esclusivi al Pitti, come Dolce&Gabbana, Special Guest di Pitti Bimbo, con un’installazione speciale di fronte al Padiglione Centrale della Fortezza da Basso; Style in blossomtema della Primavera/Estate 2018: un tripudio di fiori colorati, delicate ortensie, boccioli di rose rosse, elementi tra i più cari a Dolce&Gabbana, che per l’occasione ha creato un mercato colmo di fiori di ogni genere e colore. Un giro virtuale in una piazza d’Italia nel giorno del mercato.

E poi la mia sezione preferita, KidzFIZZche raccoglie le collezioni più creative dei marchi che lavorano sulla sperimentazione di forme, materiali e modalità di presentazione.

Da non perdere anche Fancy Room, con accessori, complementi d’arredo, giochi, pocket technology, scelti dai concept store più importanti del mondo.

Ma anche The nest, area riservata a piccoli marchi indipendenti, che si sono distinti per creatività e innovazione di prodotto.

Ti aspetto a Pitti bimbo 86!

Pitti bimbo 84

Pitti bimbo 83

Pitti bimbo 82

 

pitti bimbo 85

pitti bimbo 85

pitti bimbo 85