free time

Le spiagge più belle del Salento: mappa Adriatico e Ionio

By  | 

Quali sono Le spiagge più belle del Salento: mappa Adriatico e Ionio?

E si, sono proprio fortunata. Abito a pochi chilometri dal mare e praticamente le vacanze estive durano tutta l’estate. Un mare fantastico, con l’imbarazzo della scelta. Oltre alla bellezza della città di Lecce (Non perdete il mio post su Cosa vedere a Lecce)

Adriatico? Ionio? Le spiagge del Salento sono tutte belle, bellissime e si distinguono per colore e consistenza della sabbia, presenza di scogli e profondità delle acque.

Quindi quali spiagge del Salento visitare durante le vacanze? 

Tanti amici sparsi per l’Italia in questo periodo mi chiedono consigli su dove alloggiare e dove andare al mare nel Salento.

Ecco una mia personale lista, che naturalmente non può includere tutte le spiagge ma le più belle e conosciute, a mio parere.

Un consiglio? Al mattino, prima di scegliere dove andare, valutate il vento: quando a soffiare è il vento del sud, lo scirocco, privilegiate la costa adriatica, invece con vento di ponente ci si dovrebbe dirigere verso la zona di Santa Maria di Leuca.

Al contrario, quando soffia la fresca tramontana dovreste andare verso la costa Ionica dove il mare sarà fantastico e piatto come una tavola.

Iniziamo dall’Adriatico, dalla spiaggia famosa tra i ragazzini, amata da baresi e napoletani:

Torre dell’Orso

Spiaggia sabbiosa e profonda, con due faraglioni gemelli, denominati “Le due sorelle“, sulla base di un’antica leggenda che racconta come due donne, ammaliate dalla bellezza di questo tratto di mare, si gettarono nelle sue acque. Gli dei ne ebbero compassione e decisero di tramutarle in scogli, affinché potessero rimanere per sempre in quei luoghi.

E altre Le spiagge più belle del Salento: mappa Adriatico e Ionio?

Baia dei Turchi

Collocata a pochi chilometri da Otranto, la spiaggia della baia è stata il punto d’approdo dei Turchi nel corso dell’invasione della città nel XV secolo, è costeggiata da una rigogliosa vegetazione mediterranea e nel complesso non ha nulla da invidiare alle località esotiche più rinomate.

Porto Badisco 

Acque cristalline, grotte mitologiche e scogli selvaggi caratterizzano quello che secondo le leggende è considerato il punto di approdo di Enea sulle coste pugliesi.

 Torre Sant’Andrea

Questa località balneare situata all’interno del comune di Melendugno, in provincia di Lecce, è sovrastata da una fresca e folta pineta, con scoglio e acque cristalline.

 

Acquaviva di Marittima

Piccola insenatura nascosta alla vista di chi passa sulla strada costiera e raggiungibile con una breve passeggiata. Circondata da scogliere ricoperte di vegetazione, ma con un facile accesso all’acqua, è una piccola perla del Salento.

Le spiagge più belle del Salento: mappa Adriatico e Ionio

Castro Marina

Questo pezzo di costa è ricco di grotte naturali, come la Grotta Zinzulusa, caratterizzata dalla presenza di stalattiti e stalagmiti al suo interno. Suggestiva.

Porto Selvaggio

Spiaggia sabbiosa e scogli in un mix che vi lascerà senza fiato.

Marina di Pescoluse ovvero LE MALDIVE DEL SALENTO

La spiaggia di Pescoluse quando tira vento di tramontana si trasforma in un vero e proprio paradiso. Non credo servano commenti.

Torre San Giovanni

 

Punta della Suina

Gallipoli vi darà il benvenuto con tutta la sua bellezza.

Le spiagge più belle del Salento: mappa Adriatico e Ionio

Dune di Porto Cesareo

Resa famosa dal video della canzone “Estate” dei Negramaro, ecco una spiaggia con sabbia dorata e sottile e da fondali bassi e cristallini.

Punta Pizzo

La spiaggia di Punta Pizzo è collocata all’interno della Riserva Isola Sant’Andrea con calette sabbiose si alternano a scogliere che vedono la presenza del tufo.

Quale spiagge sceglierete? Sono tutte diverse e splendide. Ardua scelta!

Non perdete la mia mini guida per visitare Lecce: Cosa vedere a Lecce?

Noi faremo almeno due mesi di mare e per poter far riposare al meglio Chiara abbiamo scelto questo pratico lettino leggero Primi Sogni, che poi utilizzeremo in inverno quando Chiara magari sarà dai nonni. Ideale per gli spostamenti (dai nonni per noi), per un viaggio oppure per le vacanze al mare o in montagna, è sicuro, grazie ad una solida struttura metallica. Inoltre, anche per noi mamme, è facile da aprire e si richiude a compasso. Elemento fondamentale: chiuso occupa solo 15 centimetri! Pertanto è ideale per chi ha problemi di spazio anche perché è completo di materasso. Chiara vi riposa benissimo e il rivestimento è in cotone, traspirante, sfoderabile e lavabile persino in lavatrice a 30°. Come sempre, Primi Sogni è sempre vicino a noi genitori e i suoi prodotti sono di qualità e economici.

Buone vacanze e se avete bisogno di altre indicazioni per pernotto o ristoro, contattatemi sui social e se venite nel Salento fatemelo sapere, sarò felice di incontrarvi e farvi da Cicerone!

Facebook

Instagram

 

PRIMISOGNI

Le spiagge più belle del Salento: mappa Adriatico e Ionio

DSC_2535

DSC_2532

DSC_2539

DSC_2549

1 Comment

  1. Giovanna Errore

    20 giugno 2016 at 6:10 pm

    Ci credi che non sono mai stata nel Salento? Come mi piacerebbe però 😀 Acqua cristallina e sabbia bianca, che si può desiderare di più?

    Un abbraccio
    Giovanna
    http://www.sbirilla.blogspot.it